martedì 6 dicembre 2011

Hello kitty cake

Gironzolando tra le cartelle del mio pc ho trovato questa foto!!!
E' la torta che ho preparato per l'ottavo compleanno di mia sorella, che è avvenuto 5 mesi fa. 
Una torta a due piani, ho preparato due pds e l'ho farcita con crema al cioccolato e crema pasticcera, il pds bagnato con bagna alla vaniglia, decorazione con panna rosa bianca e gialla, ostia hello kitty e i fiorellini con le foglioline verdi li ho fatti io con la pdz!!!! Tutti i bimbi alla sua festa sono rimasti soddisfatti della buonissima torta!!!



Torta scudetto juventus al tiramisù



TORTA SCUDETTO JUVENTUS
AL TIRAMISU'

Per fare una sorpresa al mio maritino che è tornato a casa dopo molti giorni di lavoro ho preparato questa squisitissima torta a forma di scudetto della juve, la sua squadra del cuore!!!
Mi ha dato una mano una mia simpaticissima amica, anche a lei piace tantissimo fare dolci quanto me!.. E anche lei è appassionatissima di calcio!!!

Tanto per cominciare,deciso il gusto della torta, ho preparato il pan di spagna da 10uova,
con la mia solita ricetta che trovate nel post della Torta calcetto (il link vi porta direttamente al post)
(pan di spagna rettangolare 30 x 40) 






 Preparato il pds e lasciato raffreddare, l'ho tagliato e modellato per dargli 
una forma ovale e poi via con la farcitura;
gli ingredienti per la farcitura al tiramisù che ho utilizzato sono:
per la bagna:
700 ml caffè


crema al mascarpone:
500 gr mascarpone
5 uova (se sono grandi meglio 4)
5 cucchiai di zucchero
250 ml panna montata

procedimento :
Separare i tuorli dalle chiare e conservarle a parte in una terrina.
In un'altra terrina lavorare i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere una cremina, aggiungere successivamente il mascarpone e la panna montata, infine le chiare montate a neve.


Farcito il pds ovale, si può procedere con la parte migliore, la decorazione!!!!!!!!!!

Ho decorato la torta con panna bianca e nera a ciuffetti, e ho preparato a mano esclusivamente e solo con pasta di zucchero lo stemma e il nome della squadra

Il risultato finale, una buonissima torta per gli amanti del tiramisù,
e per gli appassionati della signora bianco nera!!!!!!












martedì 1 novembre 2011

Crostata al cacao con crema al cioccolato bianco

Pomeriggio ho trovato qualcosa da fare con gli ingredienti che avevo in casa per impegnare il tempo che avevo a disposizione senza stare a far niente e ho deciso di preparare una buonissima e particolare crostata al cacao con crema al cioccolato bianco!

Presi tutti gli ingredienti ho iniziato a impastare la pasta frolla;
380 gr farina
300 gr burro
1 uovo
180 gr zucchero a velo
2 cucchiai di acqua t.a.
75 gr cacao amaro

Ho messo tutti gli ingredienti in una terrina e li ho impastati fino ad ottenere una palla ben compatta che ho lasciato riposare in frigo giusto il tempo di preparare l'occorrente per infornarla.
Stesa la base sulla teglia l'ho bucherellata con una forchetta e ho messo sopra un foglio di carta da forno con dei fagioli secchi e l'ho fatta cuocere a 180c° per 20 minuti. Passati i 20 minuti, ho tolto il foglio di carta da forno con i fagioli secchi e l'ho lasciata ancora in forno per 10 minuti.

Mentre la base cuoceva ho preparato la crema al cioccolato bianco, anzi mi correggo, la ricetta prevedeva una crema ma io non avendo abbastanza uova ho preparato una ganache al cioccolato bianco ed ho utilizzato;
200 ml panna da montare
150 gr cioccolato bianco
Si prepara mettendo 100 ml di panna in un pentolino, si riscalda fino a farla leggermente bollire, poi spegnere il fuoco e aggiungere il cioccolato bianco e mescolare finché non si è del tutto sciolto e lasciare raffreddare.
Solo quando si è raffreddato,montare la panna rimanente e aggiungerla al composto.

Quando la base è pronta toglierla dal forno e prima di aggiungere la ganache aspettare che si raffreddi (altrimenti la ganache si scioglie!!!)
Questa volta invece di fare la solita decorazione a cestino con le striscioline di frolla, ho preferito usare la nutella per fare la ragnatela e la frolla che mi è avanzata l'ho utilizzata per fare dei biscotti col taglia pasta a forma di stella di cui uno è stato messo al centro della crostata!!!

Il risultato è stato OTTIMO!!!!!!


lunedì 31 ottobre 2011

Torta calcetto





Ciao a tutti!
A Maggio insieme alla mia famiglia abbiamo festeggiato il compleanno di mio suocero e mio marito ci teneva tanto che fossi io a fare la torta per il suo papà!
Essendo molto tifosi del calcio ho creato e preparato una deliziosa torta a forma di calcetto, l'occorrente che ho comprato, i giocatori e le porte da calcio volevo realizzarle in pdz ma non ho avuto il tempo e quindi ho preferito quelle di plastica!!!!
In questo post vi scrivo prevalentemente la ricetta del PAN DI SPAGNA!
Per iniziare ho preparato il pan di spagna rettangolare, che è gonfiato fino a raggiungere ben 7 centimetri!!! Non posso allegare la foto perchè ho dimenticato di farla appena tolto dal forno!!!

Per fare il pds ho utilizzato questi ingredienti:
(con queste dosi ho utilizzato una teglia rettangolare 30x40)
10 uova
500 gr farina
500 gr zucchero
1 bustina di lievito
Procedimento:
Ho montato bene le uova con lo zucchero, per un ottimo risultato è fondamentale montare almeno per 15-20 minuti. Successivamente ho aggiunto la farina setacciata, a più riprese. Infine in forno a 180 c° per 35 min.
Dopo aver preparato il pds rettangolare, l'ho lasciato a riposare ben bene e nel frattempo ho preparato le creme per la farcitura; ho preparato una crema alla nocciola e una ganache al cioccolato bianco.

Dopo aver preparato tutto e lasciato raffreddare il pds, l'ho diviso in tre parti e l'ho farcito.
Ho bagnato ogni strato con il rum.



Il primo strato con la crema alla nocciola

Il secondo con la ganache

L'ultimo strato l'ho ricoperto di un sottile strato di panna bianca, sottile perché poi ho fatto le decorazioni anche con la panna ed anche perché era già molto alta fare un altro strato di crema era eccessivo!!!

Ho fatto il prato con la panna verde a ciuffetti

Ho ultimato il lavoro con la panna bianca e ho sistemato le porte i giocatori e le bandierine.

Ed ecco il risultato finale!!!!







Salve a tutti!!!


Se anche a tutti voi piace sbizzarrire la propria fantasia come me, magari posso esservi d’aiuto!
Tra le diverse ore della giornata penso spesso a quanto vorrei avere più tempo e una cucina ancora più grande dove poter passare il tempo con le mie fantasiose ricette! Torte, biscotti, crostate … di cui mio marito va pazzo, e lui diciamo che è la mia “cavia”, essendo molto sincero, gli faccio assaggiare tutto ciò che sperimento così da poter poi sapere se il risultato ne vale la pena o no!!!
Tutte le mie ricette sia quelle riuscite buone sia no, sono passate al suo palato e questo mi aiuta molto, posso capire dove perfezionare la ricetta per avere un risultato tra i migliori, giustamente a nostro gusto e piacimento!!!
Piano piano scriverò quante più ricette potrò, allegando anche foto e immagini dei vari passaggi, del risultato finale, per darvi anche spunto su decorazione e tecniche, e come mio marito vorrei che anche voi foste sinceri e se interessati mi farebbe tanto piacere sapere la vostra opinione!!! 
...Aggiungo un po' di foto per darvi un idea di ciò che mi diletto a fare!!! ciao a tutti a presto!! :)