martedì 14 maggio 2013

Croissant francesi







Cari lettori non ho molto tempo per dedicarmi a scrivere i post quindi senza troppi preamboli, velocemente posto per voi la mia fantastica ricetta dei croissant francesi! 
Peró vi avverto non abusatene troppo ahahahhah!!!!!
Dunque gli ingredienti sono:
500 farina
250 acqua
25 burro
8 sale
60 zucchero
20 lievito

Per la sfogliatura 290 gr burro 
+ l'uovo per la spennellatura finale

 Procedimento:
1. Iniziate impastando tutti gli ingredienti bene bene per almeno 15 min. Fino ad ottenere un Impasto elastico.
Mettere subito a lievitare in frigo per cinque ore coperto con pellicola.


2.Passate le cinque ore prendere l'impasto e stenderlo a forma di rettangolo. Metterlo da parte in frigo.

3.Prendete dunque il panetto di burro ed infarinatelo bene, Inserirlo tra due fogli di pellicola e batterlo col mattarello fino ad appiattirlo ad una altezza di mezzo centimetro circa sempre mantenendo una forma rettangolare. A questo punto prendere l impasto già steso e poggiarci sopra il burro che dovrà coprire i 2/3 dell'impasto. Quindi la parte superiore del rettangolo dovrà non essere coperya dal rettangolo di burro.
A questo punto piegare prima la parte senza burro verso il centro e poi la parte coperta dal burro.stendere col mattarello per un po ( ma non troppo ) ripiegare allo stesso modo,coprire con la pellicola e mettere in frigo per 40 min.



4. Passati i 40 min ste dere nuovamente la Sfoglia e ripetere le Sfogliatura per altre due volte, sempre facendo l'intervallo di 40 min tra una e l'altra sfogliatura.

5. Terminate le sfogliatura stendere il panetto tirato fuori dal frigo in un rettangolo lungo e stretto quindi lavorare col mattarello solo nel senso della lunghezza e tagliare tanti triangoli isosceli che abbiano una base di 8 cm, questo dipende anche da quanto grandi si vogliono fare i cornetti.

Formare i cornetti
Dopo aver ottenuto i triangoli fare un taglio alla base di ognuno di circa 1 cm e girare ogni triangolo partendo dalla base.
Molto importante è far terminare la punta al di sotto del cornetto per non far si che durante la lievitazione e la cottura questa si alzi all'insù!
Girare le punte dei cornetti verso l'interno e lasciare a lievitare un'ora e mezzo anche due.



È tempo di cuocerli!
Passata la lievitazione spennellate con l'uovo sbattuto e spolverizzate con zucchero semolato. Infornate per 5 min. a 220 gradi dopodicchè a 180 gradi fino a fine cottura ovvero quando saranno ben dorati.

Una volta cotti li potete farcire come più vi piace! Io li ho preferiti con la nutella!!!! Spolverizzati con zucchero a velo! 




Perdonatemi se non ci sono le foto di tutti i passaggi mi faró perdonare! La prossima volta che li faró prometto di fotografare ogni passaggio specie le sfogliature!
Se avete dubbi per qualcosa scrivetemi!

Pangoccioli


Ci crederete mai!!!!
Ecco a voi la ricetta dei pangoccioli!
Quei squisitissimi paninelli con le gocce di cioccolato che vendono al supermercato e che voi potrete realizzare finalmente a casa! Per la gioia dei vostri bimbi a merenda e per voi se volete concedervi un momentino (magari farciti anche con un po' di nutella! Eh si si lo so sono troppo golosa!!!)




Per fare circa 12 pangoccioli formato maxi se come me li fate col gelato, oppure li potete formare più piccoli ne fate una ventina, serve;


450 gr farina
300 ml acqua
100 ml olio di semi
80 gr zucchero
1 cubetto lievito (25gr)
1 tuorlo
Gocce di cioccolato quante ne volete!!!!
Latte q.b. X lucidare

Sciogliere il lievito nell'acqua e mettere da parte. Mettere insieme la farina e lo zucchero, unire il tuorlo, l'olio, E a poco alla volta l'acqua dove avevamo sciolto il lievito.
Mescolare bene lavorare con le mani, unire le gocce di cioccolato e lasciare a lievitare 2 ore. 



trascorse le 2 ore 


dividere l'impasto in palline ( io ne ho fatte 12 grandi ma li potete fare a vostro piacimento più piccole) e far lievitare 1 ora.



Dopo la seconda lievitazione

 
È tempo di infornare!
Infornare a 180 gradi per 10-15 min spennellare col latte e rimettere in forno per altri 2 min.


Io col gelato sono stata in paradisoooo!!!!



venerdì 10 maggio 2013

Liebster blog award / super sweet blogging award






Ecco a voi che mi seguite, due premi in un solo post! Per questi due premi devo assolutamente scusarmi per il ritardo e ringraziare tantissimo la bravissima Stella di 
che ammiro tanto per la bravura e la passione che mette in tutte le ricette e le creazioni che presenta nel suo fantastico blog!!! Ultimamente il mio tempo si è di gran lunga ridimensionato per non dire ridotto per il lavoro in pizzeria e inoltre scrivere i post con l'app dell'i-phone ancora non mi ci sono abituata bene!
In ogni caso, per questi motivi ed anche perché i premi che sto per presentare mi sono stati donati entrambi da Stella ho deciso di metterli insieme visto che il regolamento di entrambi prevede di rispondere a determinate domande e devono essere donati a persone con meno di 200 followers!
Dunque vi spiego meglio il regolamento:
1. Chi riceve i premi deve visitare e ringraziare il blogger che ti ha nominato
2. Ringraziarlo nel proprio blog e creare un link al suo
3. Nominare altri 5 blogger, creare un link al loro blog ed avvisarli postando un commento sul loro blog
(Il primo premio ne prevedeva 12 il secondo 11, io ne scelgo 5 perché ahimè non ho tempo e col cellulare ci metto troppo per aggiungere i link!!!
Mi rifarò con gli altri blogger!)
4. Copia e posta il premio sul tuo blog.

E dunque scrivo le domande di entrambi i premi a cui dovrei rispondere;

Liebster blog award
1. Preferisci l'arredamento classico o moderno?
Casa mia è una via di mezzo, amo il moderno ma non troppo estroso, quel moderno un po' classico senza cose esagerate!

2. Cosa ti piace fare di più in assoluto?
Apparte fare dolci e cucinare in generale, la cosa che mi piace più di ogni altra cosa è FARE LA MAMMA! Passare il tempo col mio bimbo che adesso a 20 mesi! Ogni giorno tutto ciò che fa è una nuova scoperta!

3. Preferisci il cinema o il teatro?
Di certo il cinema!

4. Nel campo artistico cosa ti sarebbe piaciuto fare?
La pittrice forse! Amo da quando ero piccina disegnare e me la cavo molto bene! Confesso che un piccolo rimorso per non aver scelto il liceo artistico ce l'ho ma ho preferito le lingue straniere!

5. Preferisci carne o pesce?
Io adoro il pesce!!!!

6. Qual è lo sport che potendo avresti intrapreso come carriera sportiva?
La danza che non ho potuto continuare purtroppo! Però qualche coppa vinta ce l'ho mi accontento!

7. Mare o montagna?
Entrambi!

8. Commedia romantica, giallo o fantascienza?
Un po' tutti!

9. Cane o gatto?
Tutti e due!

10. Il tuo ricordo più bello?
Come poter scegliere tra i tanti ricordi belli?!? Io ne ho due, uno è poi la conseguenza dell'altro quindi permettetemelo il primo il giorno del mio matrimonio, il secondo la nascita del mio piccolo angioletto! 

Super sweet blogging award
Domande dolci!!!
1. Biscotti o torta?
Sono una golosona, biscotti e torta! E gelato… e crostata… e cioccolato… e… e… non finirei mai!

2. Cioccolato o vaniglia?
Cioccolato fondente, al latte e bianco!
😋😋😋

3. Qual è il tuo spuntino dolce preferito?
La NUTELLA FOREVER!!!!!!!

4. Quando hai una maggior voglia di cose dolci?
Bu!! sempre?!?
Per fortuna i miei 49 kg me lo consentono bene!

5. Se tu avresti un soprannome dolce quale sarebbe?
Oddio questa è una domanda a cui non si puó rispondere! Se mi chiedete che dolce vorrei essere vi rispondo
Un cornetto alla nutella!!!! 
O meglio una crostata di fragole!!! Ahahah! Dipende dai giorni!!!

E adesso passiamo all'assegnazione dei premi che andranno a:


Godetevi i premi! A presto!
Baciiii!!!!

giovedì 9 maggio 2013

Torta alle fragole super fragolosa!!!



Carissimi follower!
Di questi tempi al mercato si trova tanta bella frutta fresca di stagione! Ad esempio si trovano delle belle fragole fresche come quelle che ho usato per questa buonissima torta di fragole! 
Dunque per fare la torta di fragole ho preparato dapprima il pan di spagna, io l'ho fatto in una teglia a forma di cuore per il mio dolce maritino! 
Potete anche usare la ricetta con le dosi che sto per scrivere per una teglia rotonda dal diametro di 24 cm;

Ingredienti:
6 uova
250 gr farina spadoni
250 gr zucchero
(Di solito io non uso il lievito ma se voi lo preferite)
1 bustina di lievito
1 bustina di vanillina

Procedimento:
Mettere tutte le uova in una ciotola con lo zucchero e montare fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso (almeno per 15-20 min).
A questo punto aggiungere a più riprese la farina setacciata e infine la vanillina ecse lo preferite il lievito.
Infornare nella teglia imburrata ed infarinata a 170 C per 30-35min. 
L'importante è non aprire il forno se non passa la mezz'ora e la prova stecchino è sempre valida!
Una volta pronto, prima di toglierlo dal forno lasciare che il forno si raffreddi un po' con lo sportello in po' aperto 5-10 min. in modo da non dar sbalzi di temperatura dopodiché sformate il pds e lasciatelo raffreddare.

Nel frattempo non state con le mani in mano e prepariamo il resto :):):)
Dunque per la squisitissima crema ho deciso di preparare la crema che di solito uso per la cheesecake con l'aggiunta delle fragole e adesso vi spiegheró il procedimento;
quindi ho usato:

250 gr philadelphia classica
Succo e scorza di 1 limone
200 ml panna da montare
15 gr colla di pesce
90 gr zucchero a velo
250 gr fragole
100 gr zucchero semolato
1 cucchiaio di limoncello

Procedimento:
Innanzitutto mettere ammollo la gelatina in acqua fredda. Nel frattempo mettere in una ciotola la philadelphia, il succo e la scorza del limone, lo zucchero a velo e montare, riporre in frigo.
A questo punto strizzare la gelatina che avevamo messo ammollo e farla sciogliere in un pentolino a fuoco bassissimo con un cucchiaio di panna liquida. Mentre seguite la gelatina fate attenzione a non farla mai bollire dopodichè a noi non servirá calda quindi potete farla stemperare un po' mentre frullate le fragole pulite e tagliate con lo zucchero semolato ed il cucchiaio di limoncello.
Adesso possiamo riprendere il composto che avevamo messo in frigo ed aggiungerci le fragole frullate e la gelatina che avevamo sciolto con la panna.
Amalgamate il tutto dolcemente (non preoccupatevi se la crema vi sembra un po' cedevole e leggermente liquida perchè si rapprenderà in frigo e poi con l'aggiunta della panna montata).
Quindi montate la panna ben ferma ed aggiungerla al composto delicatamente senza farla smontare.
Riporre tutto in frigo e tagliare il pan di spagna in tre strati.

Dopo aver preparato la crema e tagliato il pan di spagna è arrivato il momento di mettere tutto insieme!

Per la bagna:
200 ml di limoncello
200ml acqua

Decorazione:
300 gr fragole fresche
Panna montata q.b.

Dunque per cominciare come bagna io ho preferito allungare il limoncello con dell'acqua un po' zuccherata e scaldata per non coprire il gusto delle fragole visto che il limoncello che ho io è molto molto forte e non tanto dolce, comunque il mio è un consiglio ma voi potete comunque utilizzare ció cge preferite e che si abbina al gusto acidulo della fragola e molto meno acidulo della crema.
Dipende anche dal risultato che volete ottenere! A gusto mio il sapore del limoncello che ha quella nota alcolica si sposa benissimo!

Dunque bagnate il primo strato e procedete con la crema e così via con gli altri strati fino all'ultimo, ricoprite la torta con la crema restante e guarnite con le fragole tagliate e ben pulite ed infine con i ciuffetti di panna montata.
Far riposare in frigo per almeno 4 ore si raffermerà ben bene e diventarà sempre più gustoso!
Eehe buon appetito!!!!!! 






mercoledì 1 maggio 2013

Decimo compleanno Lucia e Adriana torta fiorita e coccinelle!

Ehhh buona primavera a tutti sono ritornata dopo un bel po di tempo!!!
In questo periodo sono così super impegnata ed è cosi difficile trovare il tempo 
per tutto e per tutti!!!!!

Comuuuuunque! Veniamo a noi! 
Oggi vi presento la torta che ho fatto per le due gemelline Lucia e Adriana!
La mamma delle poccoline ha visto la foto della torta con
i fiori e le coccinelle e le è piaciuta tantissimo, così
tanto che me l ha chiesta più o meno uguale!
Le mie coccinelle sembrano piacere molto
sono la cosa che mi chiedono di più come potete vedere!!!
Ed ecco qui la foto: