lunedì 28 gennaio 2013

Crostatine alla frutta!!!

Cari lettori!
Intanto devo iniziare chiedendo scusa a tutti perchè non ho postato nessun augurio
ma zukkerando ha avuto dei problemi "tecnologicamente" parlando 
il pc era deceduto!!!
Ma adesso sono tornata! E vi chiedo scusa postando la ricetta di queste 
buonissime crostatine alla frutta, in questo caso sono con l'ananas
però voi potete usare la frutta che più vi piace e
farle tutte diverse e colorate!


Dunque la ricetta per circa 25 crostatine è;
ingredienti per la base di pasta frolla:
250gr burro
500gr farina
4 tuorli
1 bustina vanillina
200 gr zucchero a velo

occorrente per la cottura:
teglie per crostatine
carta forno
legumi secchi tipo fagioli

procedimento:
Versare la farina con lo zucchero a velo e la vanillina sul piano e scavare un buco al centro.
Aggiungere i tuorli e il burro a temperatura ambiente tagliato a pezzetti quindi lavorare
impastando velocemente ed energicamente fino a dare una forma a palla all'impasto.
Una volta fatto a palla mettere in frigo per mezz'ora avvolta da pellicola trasparente.
Passata la mezz'ora togliere l'impasto dal frigo ed iniziare a stendere con l'aiuto
di un mattarello e farina per non far attaccare l'impasto sul piano di lavoro.
Io consiglio di lavorare l'impasto poco per volta, specialmente per
chi non ha il numero sufficiente di teglie che servono per tutta la pasta.
Ricavare dall'impasto steso dei dischi che coprano l'intera base delle teglie per crostatine
bucherellare la base e mettere a contatto la carta forno dove sopra appoggerete i legumi secchi,
questo servirà per non far gonfiare e bruciare le crostatine che state cuocendo!
Cuocere in forno a 180 gradi per 20 min.

Per la crema
crema pasticcera:
50 gr farina
1 bustina di vanillina
500 ml latte
150 gr zucchero
6 tuorli
aroma zuppa inglese
250 gr panna montata

ponete sul fuoco una pentola capiente (possibilmente antiaderente) 
con il latte tenendone da parte circa mezzo bicchiere, portate 
a leggera ebollizione il tutto, quindi togliete la pentola 
dal fuoco e lasciate riposare per circa 10 minuti.
In una terrina a parte lavorate i tuorli con lo zucchero
aiutandovi con uno sbattitore elettrico dovrete ottenere una crema spumosa e bianca. Continuando a sbattere unite a filo un terzo del latte tiepido contenuto nella pentola
poi incorporate la farina setacciata e la vanillina unendola 
poco alla volta e versate il composto 
nella stessa pentola. 
Rimettete il tutto sul fuoco e portate ad 
ebollizione mescolando frequentemente.
Lasciatela a fuoco dolce per qualche minuto continuando a sbattere con la frusta per evitare che si formino grumi.
Prendete ora il mezzo bicchiere di latte freddo che avevate
 tenuto da parte e unitelo a filo alla crema pasticcera, mescolando di tanto in tanto. Spegnete il fuoco e lasciate raffreddare.
Se volete utilizzarla in un secondo tempo potete lasciarla 
raffreddare coprendola a contatto con della pellicola 
in frigorifero per 2-3 giorni al massimo.
Aromatizzate la crema fredda con la zuppa inglese e aggiungete 
la panna montata senza farla appunto smontare!

farcite le vostre crostatine con la crema a ciuffetti
guarnite di frutta, io ho messo a scopo decorativo e per spezzare il gusto
un po' di cioccolato fondente fuso (ma non mettetelo quando è ancora troppo caldo!!!)
e granelli di zucchero di canna!

buonissssssssimeeee!!!!





Nessun commento:

Posta un commento