martedì 11 settembre 2012

Tiramisù alla fragola

Dopo il mio periodo di latitanza... (ihihi!!!!)
sono ritornata a presentare ciò che in questi mesi
ho preparato ma non ho avuto tempo di postare!!!!
Ecco il prelibato e sopratutto dolcissimo tiramisù
che io e la mia pazza cognata abbiamo preparato insieme!!!
Veloce da fare, buono!!!!

Dunque per prepararlo come abbiamo fatto io e mia cognata vi servono:
500gr savoiardi 
500 gr di fragole 
3 uova 
125 gr di zucchero 
250 gr di mascarpone 
200 ml di panna

per lo scriroppo di fragole:
200gr fragole
300ml acqua
100gr zucchero
2 cucc. limoncello




Preparare lo sciroppo frullando le fragole con lo zucchero.
Aggiungere l’acqua e il limoncello e far bollire finchè non si addensa, spegnere e far raffreddare.
Iniziare ora a preparare la crema al mascarpone separando
i tuorli dagli albumi e montare la panna in una terrina.
Montare i tuorli con lo zucchero, appena risulteranno spumosi aggiungere il mascarpone.
Aggiungere  gli albumi montati a neve e la panna precedentemente montata.
Amalgamare dolcemente la crema al mascarpone e riporla in frigo.
Nello sciroppo raffreddato di fragole, bagnare i savoiardi e disporli come base in uno stampo a cerniera. Spuntate 25 savoiardi circa per renderli alti quanto il bordo dello stampo, inzuppateli leggermente nello sciroppo di fragole su un solo lato e poi disponeteli a palizzata intorno allo stampo con la parte zuccherata rivolta verso l’esterno.
Versare uno strato di crema al mascarpone sui savoiardi.
Ricoprire la crema con le fragole tagliate a spicchi  lasciandone da parte 1/3 per la decorazione del tiramisu alle fragole.
Ricoprire con un altro strato di savoiardi imbevuti nello sciroppo di fragole.
Finire con uno strato di crema al mascarpone.
Decorare con delle fragole che avete tenuto da parte e mettere in frigo per almeno 3 ore.
Togliere la cerniera dallo stampo e portare il vostro tiramisu alle fragole in tavola.

(ricetta buonissima suggerita dal sito di misya)





Nessun commento:

Posta un commento